Vi racconto un romanzo 2013

Vi racconto un romanzo

E’ dedicato al tema Dalla Russia con amore il ciclo di appuntamenti che l’Auditorium dedica alla letteratura russa dal XIX secolo a oggi

Dopo i cicli dedicati alla poesia, e quelli dedicati al romanzo europeo, italiano e statunitense, gli incontri letterari dell’Auditorium proseguono. Protagonista questa volta la letteratura russa dal XIX secolo a oggi.
Organizzati in forma di conversazione introduttiva all’ascolto del testo, gli incontri sono introdotti da Valerio Magrelli che, insieme agli studiosi invitati, esaminerà alcune pagine degli autori scelti. Si partirà dalla presentazione biografica dell’autore, per passare all’analisi letteraria, cedendo infine la parola alla lettura vera e propria, eseguita da alcuni fra i più noti attori italiani.

Programma dal 29 Ottobre 2013 al 12 Maggio 2014
a partire dalle ore 21.00 :

  • martedì 29 ottobre | Puskin, Evgenij Oneghin
    introduce Antonella D’Amelia 
  • lunedì 25 novembre | Gogol’, Le anime morte
    introduce Cesare G. De Michelis 
  • lunedì 16 dicembre | Dostoevskij, Delitto e castigo
    introduce Fausto Malcovati
  • lunedì 27 gennaio 2014 | Tolstoj, Anna Karenina
    introduce Rita Giuliani 
  • lunedì 24 febbraio | Zamjatin, Noi
    introduce Alessandro Niero 
  • lunedì 17 marzo | Belyj, Pietroburgo
    introduce Daniela Rizzi
  • lunedì 14 aprile |  Vasilij Grossman, Vita e destino
    introduce Pietro Tosco
  • lunedì 12 maggio | Erofeev, Mosca sulla vodka / Mosca-Petuski
    introduce Serena Vitale 

Per maggiori informazioni rimandiamo alla pagina dedicata a Vi racconto un romanzo sul sito dell’Auditorium.

Informazioni

Auditorium Parco della Musica

Indirizzo: Viale Pietro De Coubertin, 30 – 00196 ROMA (RM)

Telefono: 06.80241281 – Biglietteria 892982

Fax: 06.80241211

Email: info@musicaperroma.it

Sito web: http://www.auditorium.com

Tariffe

ingresso 15 euro; abbonamento ad 8 spettacoli 80 euro.

 

Fonte: Incontra giovani

Giulia Gentili

 

Recensione: Le notti bianche

Vi propongo un piccolo grande capolavoro di Dostoevskij, Le notti bianche, edito dalla Newton Compton, con traduzione a cura di Luisa De Nardis, a soli 99 centesimi.

Protagonista è la figura del sognatore, nella cui esistenza, chiusa in un mondo di fantasticherie, irrompe per un breve attimo la giovane Nasten’ka.

Simbolo del pulsare delle emozioni, Nasten’ka offrirà per la prima volta al sognatore scampoli di vita vera, finché una sua lettera, con l’annuncio delle proprie nozze, non lo “risveglierà” per riportarlo al suo destino di illusioni. Sullo sfondo di una Pietroburgo deserta e quasi magica, si inserisce l’intenso dialogo tra i due protagonisti, pure voci, la cui identità è l’oggetto stesso delle loro riflessioni e della loro autocoscienza.

Le notti bianche è un racconto sulla solitudine, sull’emarginazione. Il protagonista ha i tratti di un alieno, non riesce a trovare un posto nel mondo e vaga tra i suoi sogni in cerca di emozioni. Esita, trema, si nasconde. Soffoca l’amore e vive da solo la gioia di un incontro reale. E’commovente e dolcissimo il timore del protagonista; altrettanto crudele il finale che lo rigetta nel suo mondo popolato da fantasmi, che gli rifiuta la possibilità di un amore vero.

Il racconto si conclude con “Il mattino”. Il protagonista legge una lettera di Nasten’ka in cui gli chiede perdono. La legge e la rilegge in lacrime. Dostoevskij ci regala un finale che va oltre le parole, che va oltre la storia, l’incontro e la perdita. Il senso del racconto si rivela nell’impronta che lascia quel rapporto durato appena quattro notti nell’animo del protagonista : “Dio mio! Un minuto intero di beatitudine! E’ forse poco per colmare tutta la vita di un uomo?

Il racconto di Dostoevskij ha anche ispirato il film “Le notti bianche”, con gli splendidi Marcello Mastroianni e Maria Schell, diretto da Luchino Visconti (1957).

Voto 4/5

Giulia Gentili

Newton Compton: la nuova collana di libri a 0,99 centesimi

liveVi presentiamo la nuova linea nata in casa Newton Compton, la collana Live, ovvero libri a 0,99 centesimi di euro. Sì, avete capito bene: si tratta di una nuova linea editoriale della Newton Compton, soprannominata linea anticrisi, in cui si ricalca in pratica la vecchia formula dei libri a mille lire. La collana doveva uscire in libreria a febbraio, poi l’uscita è slittata a marzo, ma già adesso possiamo trovare in vendita questa nuova collana di romanzi cartacei, Live, con libri di 130 pagine a 0,99 euro.

Diamo uno sguardo ai titoli finora in catalogo nella Newton Compton Live:
  1. Il sogno e la sua interpretazione di Sigmund Freud
  2. Il grande Gatsby di F. Scott Fitzgerald
  3. Le notti bianche di Fëdor Dostoevskij
  4. Il ballo di Irène Némirovsky
  5. L’arte della guerra di Sun Tzu
  6. I racconti del terrore di E.A. Poe
  7. Amleto di William Shakespeare
  8. Lady Susan di Jane Austen
  9. L’arte di essere felici e vivere a lungo di Seneca
  10. Il tiranno di Roma di Andrea Frediani
  11. I sotterranei della cattedrale di Marcello Simoni
  12. Il risveglio. Il diario del vampiro di Lisa Jane Smith

Nelle prossime settimane verranno rilasciati altri 12 libri. (clicca qui)

Fonte: Apollodoro

Francesca Ciccaglione