Eleanor Catton vince il Booker Prize

Una scrittrice di 28 anni con un romanzo di 832 pagine ha vinto il più prestigioso premio letterario britannico: il Man Booker prize. Eleanor Catton ha superato due record in una volta: è la vincitrice più giovane del premio e quella che ha scritto il romanzo più lungo,spiega il Guardian.

La scrittrice ha cominciato a scrivere The Luminaries, il suo romanzo, quando aveva 25 anni. Si tratta di un giallo ambientato durante la corsa all’oro nel diciannovesimo secolo.

Con questa edizione, inoltre, si chiude un’epoca al Booker prize: infatti dal prossimo anno anche gli scrittori statunitensi potranno partecipare al premio, che per 45 anni è stato riservato agli scrittori di lingua inglese di tutti i paesi del Commonwealth, più l’Irlanda.

Il presidente della giuria Robert Macfarlane ha dichiarato che quest’anno c’è stata una discussione di un paio d’ore per decidere il vincitore, ma non c’è stato bisogno di mettere ai voti la decisione.

Un romanzo vittoriano

Da un certo punto di vista il romanzo di Catton è in puro stile vittoriano “con un omicidio, una donna protagonista e dei complotti”.

Ma il presidente della giuria Robert Macfarlane ne ha elogiato lo stile: “Mentre leggi ogni singola frase rimani stupito dalla conoscenza e dalla compostezza della scrittura”.

Uno dei temi del libro è l’astrologia. Catton, del segno zodiacale della bilancia, afferma di non credere troppo agli oroscopi, ma che in effetti il 28 è un importante numero astrologico, e lei ha 28 anni. “Devo sembrare proprio un’instabile”, dice scherzando con i giornalisti.

Cotton è la seconda scrittrice neozelandese ad aver vinto il premio, la prima autrice premiata della casa editrice Granta. La prima scrittrice neozelandese ad aver vinto il Booker prize è stata nel 1985 Keri Hulme con il romanzo The bone people.

 

Fonte: Internazionale

 

Francesca Ciccaglione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...