Letterature 2013: festival internazionale di Roma

Nell’anno del cinquantesimo anniversario dell’indimenticabile discorso I have a dream di Martin Luther King al Lincoln Memorial di Washington, Letterature ne raccoglie l’ispirazione dedicando a quel discorso il tema della dodicesima edizione.

La relazione tra letteratura e vita si pone invitando il pubblico ad una riflessione che trae spunti da esempi di vita concreti oltre che dall’ascolto di storie letterarie. Gli scrittori ospiti, attraverso i propri testi inediti, racconteranno un sogno di umanità e di civiltà e la loro lettura sarà preceduta dal racconto di storie italiane, esperienze, consolidate o di start up, soprattutto di giovani. Così ogni serata avrà due parti e due punti di vista:  il dire e il fare, il narrare e il vivere.

PROGRAMMA

  • 11 giugno | Lettere dalla terra
    Storia di un aranceto recuperato nella valle dei templi di Agrigento. Con Ferdinando SciannaEdward St.AubynVinicio Capossela. Musiche di Evì Evàn
  • 12 giugno | Segnali dall’era digitale
    Storie di giochi, connessioni e gradi di realtà. Con Jennifer EganScott Hutchins,Emanuele Trevi. Musiche di De Klan. Con la presenza di InnovAction Lab e la start upGamepix.
  • 13 giugno | Una questione d’ambiente
    Storia di paesaggi, di un giardino recuperato a Tivoli, di identità e di culture. Con Edwidge Danticat, i finalisti del premio Strega 2013. Djset Claudio Coccoluto   
  • 18 giugno | 1 donna x amica
    Storie di risposte non violente, di un centro realizzato da giovani donne. Con Serena DandiniConcita De GregorioTaiye SelasiMaram Al-MasriFarian Sabahi. MusicheWomen in quartet
  • 19 giugno  | Piccolo grande mondo
    Storie di piccoli prestiti e grandi opportunità. Con Simonetta Agnello HornbyClara Usòn,Chiara Gamberale. Musica di Rodrigo d’Erasmo e Andrea Pesce. Con la presenza diLUISS EnLabsPermicroQurami
  • 20 giugno | Fuori dai banchi
    Storie di scuole alternative. Con Eraldo AffinatiFulvio Ervas. Musiche e balli scuola Penny Wirton
  • 25 giugno | Lei non sa chi sono io
    Quattro ritratti pubblici scritti da Teresa CiabattiGiancarlo Liviano D’ArcangeloFrancesco PacificoGiordano Tedoldi con il commento visivo di Giuseppe Sansonna. Con Alicia Giménez Bartlett e musiche di Symposium quartet
  • 27 giugno | A tavola con il nemico
    Storia di uno studentato in Toscana. Con Andrea BajaniKo UnMarek Halter. MusicheBim Orchestra
  • 2 luglio | All’arrembaggio
    Storie di idee che si conquistano il mondo. Con Bunker Roy e Zadie Smith. Musiche diLele Marchitelli. Con la presenza di InnovAction Lab e Uman foundationBarefoot college
  • 3 luglio | In medias res
    Storie di informazione indipendente. Con Roberto Saviano.

INFORMAZIONI UTILI

Quando? Dal 11 Giugno 2013 al 3 Luglio 2013

Dove? Basilica di Massenzio – Clivio di Venere Felice – ROMA (RM)

Orario: Le serate hanno inizio alle ore 21.00
Il botteghino apre alle 19.00
I cancelli aprono alle 20.30

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.
L’accesso avviene solo se muniti di un coupon omaggio da ritirare al botteghino in Via dei Fori Imperiali.
All’ingresso è possibile ritirare esclusivamente il coupon relativo alla serata stessa e fino 2 biglietti per persona.
Non è possibile prenotare on-line o per telefono.

Fonte: Festival delle letterature

Giulia Gentili 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...