Dal 21 giugno in libreria “E l’eco rispose”, il nuovo romanzo di Khaled Hosseini

downloadDopo Il cacciatore di aquiloni (2003) e Mille splendidi soli (2007), lo scrittore afghano  Khaled Hosseini, torna con un nuovo romanzo dal titolo  E l’eco rispose (titolo originale And the Mountain Echoed), edito da Piemme, che verrà pubblicato in Italia il 21 giugno.

Il romanzo è ancora una volta ambientato nella terra di origine di Hosseini, l’amato Afghanistan, e le relazioni familiari sono il tema di base, molto caro allo scrittore afghano.

“La famiglia è un tema ricorrente e centrale della mia scrittura – ha affermato Hosseini – I miei romanzi precedenti erano, in ultima analisi, racconti sul tema della paternità e della maternità. Il  mio nuovo romanzo attraverserà la storia di una famiglia lungo diverse generazioni, concentrandosi questa volta sul rapporto tra fratelli e sorelle, su come si amano, si feriscono e tradiscono, ma anche su come si stimano e si sacrificano l’uno per l’altro”.

Da Kabul a Parigi, passando per San Francisco fin all’isola greca di Tinos, l’abile penna di Khaled Hosseini dà impulso ai sentimenti di due fratelli orfani di madre, Abdullah e la piccola Pari, profondamente legati l’uno all’altra e uniti nella lotta per sopravvivere alla povertà e ai micidiali inverni afghani. Storie di vita e sentimenti familiari che si intrecciano con luoghi e personaggi che vanno ben oltre l’Afghanistan.

Ecco un’intervista all’autore riguardo il suo nuovo libro “E l’eco rispose” (in INGLESE)

Fonte: Arab  Press

Francesca Ciccaglione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...